Pagina 1 di 1

Persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine

MessaggioInviato: 04/11/2009, 20:43
da jammer
Di recente sono stato a un seminario e intendo pubblicare queste info NON perché voglio aiutare chi sbaglia a svicolare dai controlli ma per sfatare certi miti che girano sulla persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine.

AMFETAMINE 24-96 ore
BUPRENORFINA 96 ore
CANNABIS (THC) 21 giorni
COCAINA 24-48 ore
EROINA 48 ore
ECSTASY 24-120 ore
METADONE 7-9 giorni

Avverte la brochure: i valori sono una media statistica che può variare in base alle modalità di assunzione, quantità, altre sostanze associate o farmaci.

Fonte: ASL2 Lucca e ASL12 Versilia

Re: Persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine

MessaggioInviato: 02/03/2011, 14:00
da few
Ciao, volevo avere qualche delucidazione da te visto che sei informato.
Sono stato per un lungo periodo un fumatore accanito poi il 7 ottobre 2010 ho smesso di fumare per analisi sulle urine.
ho fatto la prima "pisciata" il 16 febbraio 2011circa 130 giorni dall'ultima canna, ho avuto una serata dove un paio di amici miei si sono fumati un paio di canne in una stanza ampia con una finestra aperta intorno il 30 Gennaio. Volevo chiederti se sono a rischio positività.
Grazie
few

Re: Persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine

MessaggioInviato: 21/06/2011, 10:35
da chrisbin
Credo che l'unica maniera di sapere le condizioni... sia quella di chiederti l'esito dopo mesi dal messaggio postato....

Com'è andata???

Ciao

Christian

Re: Persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine

MessaggioInviato: 21/06/2011, 23:09
da Jeff
Secondo me l'hanno beccato.

Per fortuna.

Re: Persistenza delle sostanze stupefacenti nelle urine

MessaggioInviato: 22/06/2011, 0:22
da chrisbin
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: